• 21 Feb 20 Corsi di recupero Liceo classico

      Si avvisa che, a partire da lunedì 24 febbraio, avranno inizio ai corsi di recupero secondo il calendario e gli orari indicati nella pagina Interventi di recupero e potenziamento. Per qualsiasi informazione è possibile rivolgersi ai docenti che terranno i singoli corsi o alla vicepreside prof.ssa A. Pisano.

    • 20 Feb 20 Olimpiadi di italiano

      Nei  giorni 5 e 6 febbraio si sono svolte presso il nostro istituto,  le prove delle Olimpiadi dell’italiano, nelle categoria iuniores e seniores. I risultati sono pubblicati e resi disponibili sul sito delle Olimpiadi, e  fino al 1° marzo, ciascuno studente potrà accedere alla propria prova, corretta e valutata, con la password utilizzata per la    »

    • 18 Feb 20 Progetto “TU e l’AUTORE” – venerdì 28 febbraio

    • 18 Feb 20 Sportello didattico di greco e latino

      Da venerdì 21 febbraio sarà attivo lo sportello in oggetto, tenuto dalla prof.ssa Soldani e aperto a tutti gli allievi. Le attività si svolgeranno in biblioteca ogni venerdì dalle 13 alle 14. Per la prenotazione, consentita a non più di cinque allievi, è disponibile un modulo in portineria che prevede anche la possibilità di indicare    »

    • 11 Feb 20 Progetto Contemporanea…mente – “Le tipologie dell’abitare informale: dagli slum ai campi” (mercoledì 12 febbraio)

    • 26 Gen 20 Avviso – ripresa lezioni ITE

      Le lezioni dell’ITE riprenderanno regolarmente martedì 28 gennaio alle ore 8:00.

    • 25 Gen 20 Avviso – convocazione rappresentanti e pulizia ITE

      L’ITE stamani è stato lasciato dagli occupanti. È probabile che le lezioni riprendano martedì 28 gennaio. Se ne darà notizia lunedì 27 gennaio. Domani domenica 26 gennaio, alle ore 11:30 sono convocati i rappresentanti di istituto e di classe. Alle ore 12.30 tutti gli studenti e genitori potranno contribuire alla pulizia della scuola. Sono altresì    »

    • 23 Gen 20 Attività POR FSE 2014-2020 studenti ITE

      La partecipazione al Progetto PROForma III e IV – POR FSE (Regione Toscana) ha permesso di creare una più efficace e stretta sinergia tra mondo della scuola e mondo del lavoro. Gli studenti hanno infatti avuto l’opportunità non solo di ricevere una preparazione specifica da figure professionali attive sul territorio ma anche di entrare in    »