Ultima modifica: 6 Dicembre 2018
I.I.S. GALILEI-PACINOTTI > L’istituto > Organigrammi per la tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro

Organigrammi per la tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro

Prot. n. 11409/C44 del 6/12/2018 Pisa, li 6.12.2018

Circolare 122

A tutti i lavoratori
e, p.c., al Responsabile del Servizio
di prevenzione e protezione
Ing. Antonino Gambuzza

Oggetto: organigrammi per la tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro.

Si trasmette, in allegato alla presente, la tabella riepilogativa aggiornata delle figure facenti parte degli organigrammi in oggetto, con l’indicazione delle persone chiamate a ricoprire i diversi ruoli.

La presente comunicazione vale quale designazione, ai sensi dell’art. 18, c. 1, lett. b, del D.Lgs. 81/08, per i lavoratori inseriti nella tabella come facenti parte delle squadre di emergenza.

Si ricorda che tali designazioni si inseriscono nel quadro del riordino generale di tali squadre, la cui costituzione rappresenta un obbligo inderogabile in capo alla sottoscritta, in qualità di datore di lavoro ai sensi del D.Lgs. 81/08, oltre che rispondere alla necessità di costituire nei luoghi di lavoro una buona organizzazione interna finalizzata alla gestione delle possibili emergenze che si possono presentare, basata su di un organigramma opportunamente strutturato in base alle risorse disponibili, per sopperire all’impossibilità di assumere in pianta stabile figure professionali specifiche.

Per quanto riguarda la possibilità di accettare o meno la designazione, si precisa che lo stesso D.Lgs. 81/08 afferma esplicitamente che “i lavoratori non possono, se non per giustificato motivo, rifiutare la designazione” (art. 43, c. 3).

Del resto, i compiti affidati alle SS. LL., quali addetti delle squadre di emergenza, consistono in operazioni semplici che, nel caso degli incaricati delle misure di antincendio e primo soccorso, sono già state presentate o saranno presentate da personale esperto nell’ambito dei corsi di formazione, mentre per l’assistenza alle situazioni di emergenza sono dettagliate all’interno dell’informativa per la gestione delle emergenze.

Si ricorda infine che il Servizio di prevenzione e protezione è a disposizione per fornire, sia individualmente che nel corso di un eventuale incontro collettivo, qualsiasi chiarimento.

Per tutti gli altri lavoratori, la presente vale quale informazione, ai sensi dell’art. 36, c. 1, lett. c e lett. d, del D.Lgs. 81/08.

Distinti saluti.
Il Dirigente scolastico
Prof.ssa Gabriella Giuliani

Allegato circolare n. 122 – Organigrammi