Ultima modifica: 6 Marzo 2023
I.I.S. GALILEI-PACINOTTI > Studenti/Famiglie > Spazio/Sportello di Ascolto

Spazio/Sportello di Ascolto

Per studenti

Lo spazio di ascolto rivolto agli studenti si pone come obiettivi l’accrescimento della consapevolezza di sé, lo sviluppo della capacità di esprimere il disagio e di elaborare i vissuti emotivi, la valorizzazione delle risorse personali e la facilitazione dell’esperienza del chiedere aiuto per non sentirsi soli di fronte alle difficoltà.

Si tratta di uno spazio di ascolto attento, empatico e non giudicante in cui i ragazzi avranno l’opportunità di esprimersi e di affrontare difficoltà e problemi confrontandosi con le loro emozioni.

Per docenti e personale A.T.A.

Lo spazio di ascolto rivolto a docenti e personale ATA della scuola si propone di promuovere la consapevolezza e la comprensione delle relazioni con gli studenti, facilitare l’espressione delle emozioni e la gestione delle stesse, accrescere la comprensione del mondo dei ragazzi, dei loro vissuti e dei processi evolutivi, migliorare la comunicazione tra scuola e famiglia e valorizzare le risorse personali e di gruppo per affrontare le criticità legate al ruolo di docenti per promuovere cambiamenti positivi.

Sarà possibile effettuare colloqui psicologici di consulenza, individuali o di gruppo, in cui esprimere le difficoltà nella relazione con i ragazzi o confrontarsi in gruppo su criticità condivise.


A.S. 2022-2023

Sportello d’ascolto CRED (Centro Ricerca Educativa Didattica) tenuto dalla psicologa dott.ssa Maria Celeste Caponi.

  • CALENDARIO AGGIORNATO: dal 7 marzo 2023 a maggio 2023;
  • GIORNO e ORARIO: martedì dalle ore 10 alle ore 12;
  • LUOGO: laboratorio Caravaggio, aula C14 (secondo piano dell’ITE);
  • PRENOTAZIONE: scrivere una mail a mceleste.caponi@iisgalileipacinotti.it

Lo sportello è rivolto agli studenti, docenti e personale ATA di tutto l’Istituto.
Per usufruire del servizio, gli studenti minorenni si faranno autorizzare per iscritto dai genitori, anche nel caso di lavori di gruppo in classe, tramite il seguente modulo: modulo minorenni consenso informato psicologa Dot.ssa Caponi